Guinness Pro 12: le Zebre nella tana di Favaro

Appuntamento questa sera per i bianconeri che affronteranno i Warriors a Glasgow.

pro12-glasgowwarriors-zebre-anteprima.jpg

Ultima trasferta e penultimo appuntamento stagionale per le Zebre, chiamate a difendere i tre punti di vantaggio sulla Benetton che valgono un posto nella prossima Champions Cup. Avversari di giornata i Glasgow Warriors di Simone Favaro, a tre punti dal matematico accesso ai playoff per difendere il titolo 2015 della Guinness Pro 12.

Zebre che si presentano con la novità Ruzza a numero 8, mentre nella linea arretrata troviamo Toniolatti all'ala con la coppia Garcia/Boni a centri. Torna in panchina Andries Van Schalkwyk, mentre in mediana potrebbe essere l'ultima partita in bianconero per Luke Burgess, vicino al taglio dopo una stagione decisamente sottotono. Titolare, invece, nei Warriors Simone Favaro.

GLASGOW WARRIORS - ZEBRE
Venerdì 29 aprile, ore 20.35 - Scotstoun, Glasgow
Glasgow: 15 Glenn Bryce, 14 Taqele Naiyaravoro, 13 Mark Bennett, 12 Alex Dunbar, 11 Sean Lamont, 10 Duncan Weir, 9 Grayson Hart, 8 Adam Ashe, 7 Simone Favaro, 6 Rob Harley, 5 Leone Nakarawa, 4 Greg Peterson, 3 D’arcy Rae, 2 Pat MacArthur, 1 Jerry Yanuyanutawa
In panchina: 16 Fraser Brown, 17 Gordon Reid, 18 Zander Fagerson, 19 Tim Swinson, 20 Ryan Wilson, 21 Ali Price, 22 Finn Russell, 23 Tommy Seymour
Zebre: 15 Ulrich Beyers, 14 Giulio Toniolatti, 13 Tommaso Boni, 12 Gonzalo Garcia, 11 Kayle Van Zyl, 10 Carlo Canna, 9 Luke Burgess, 8 Federico Ruzza, 7 Filippo Cristiano, 6 Emiliano Caffini, 5 Marco Bortolami, 4 Quintin Geldenhuys, 3 Dario Chistolini, 2 Oliviero Fabiani, 1 Andrea De Marchi
In panchina: 16 Bruno Postiglioni, 17 Emiliano Coria, 18 Pietro Ceccarelli, 19 Gideon Koegelenberg, 20 Andries Van Schalkwyk, 21 Guglielmo Palazzani, 22 Giulio Bisegni, 23 Kelly Haimona
Arbitro: Andy Brace

  • shares
  • Mail