Premiership: London Irish, ormai è retrocessione

Si sono disputati i match della ventesima giornata del massimo campionato inglese di rugby.

*** during the Aviva Premiership match between Exeter Chiefs and Gloucester Rugby at Sandy Park on January 9, 2016 in Exeter, England.

Si decide tutto nella ripresa nell'anticipo di Gloucester della Premiership inglese. Dopo un primo tempo che si chiude sullo 0-0, sono la meta di Ollie Thorley e il piede di Greig Laidlaw a fare la differenza per i padroni di casa, con i Chiefs che non vanno oltre ai tre calci di Gareth Steenson che valgono comunque un punto di bonus.

Sabato arriva la netta vittoria dei Wasps a Worcester, con Christian Wade autore di addirittura sei mete, mentre i Saracens liquidano la questione Harlequins. Vincono anche i Tigers a Northampton e ipotecano anche loro un posto in semifinale, dove dovrebbero andare - salvo colpi di scena - Saracens, Wasps, Exeter e Tigers.

Ma la sfida più importante era quella di domenica tra Newcastle e London Irish che valeva per la salvezza. E i Falcons si sono imposti 13-6, portandosi così a +7 in classifica con due giornate da giocare. Per gli Exiles, dunque, retrocessione veramente vicinissima salvo miracoli.

PREMIERSHIP - VENTESIMA GIORNATA
Gloucester v Exeter Chiefs 16-9
Worcester Warriors v Wasps 35-54
Saracens v Harlequins 22-12
Northampton Saints v Leicester Tigers 24-30
Sale Sharks v Bath 29-17
Newcastle Falcons v London Irish

PREMIERSHIP - CLASSIFICA
Saracens 71; Wasps 67; Exeter 65; Leicester 59; Northampton 52; Sale 51; Harlequins 50; Gloucester 45; Bath 37; Worcester 35; Newcastle 26; London Irish 19

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail