Rugby 7s: Atlanta, le australiane fanno il tris

Si è disputata nella serata di ieri l'ultima giornata della terza tappa delle Women's Sevens Series.

<> of Australia New Zealand during the match against at Fifth Third Bank Stadium on April 9, 2016 in Kennesaw, Georgia.

Ristabilite le gerarchie nel Sevens femminile dopo le fatiche della prima giornata per le big come Australia e Nuova Zelanda. Nei quarti di finale della tappa di Atlanta delle Women's Sevens Series, infatti, le prime della classe vincono tutte, con l'Australia che liquida gli USA, la Nuova Zelanda che ha la meglio delle pericolose francesi, mentre le inglesi battono non senza problemi la Russia e il Canada liquida la pratica Fiji.

In semifinale le vittorie sorridono a Nuova Zelanda e Australia, con le ragazze in nero che superano di misura l'Inghilterra, mentre le dominatrici delle prime due tappe delle Women's Sevens Series partono fortissimo, ma poi permettono alle canadesi di rientrare in partita e di impattare il risultato a inizio ripresa. Ma a questo punto riprende a correre l'Australia e con due mete in tre minuti chiude il discorso.

E in finale le australiane si confermano imbattibili e fanno tre su tre in stagione battendo le neozelandesi. Match che l'Australia guida fin dall'avvio, si porta fino al 19-0, poi controlla il ritorno delle avversarie e conclude vincendo 24-19 e confermandosi la squadra al momento favorita in vista di Rio 2016.

ATLANTA 7s - QUARTI DI FINALE
ENGLAND 19 - 12 RUSSIA
CANADA 29 - 0 FIJI
USA 5 - 22 AUSTRALIA
FRANCE 7 - 24 NEW ZEALAND

ATLANTA 7s - SEMIFINALI
ENGLAND 19 - 24 NEW ZEALAND
CANADA 14 - 26 AUSTRALIA

ATLANTA 7s - FINALE
AUSTRALIA 24 - 19 NEW ZEALAND

WOMEN'S SEVENS SERIES 7s - CLASSIFICA
AUSTRALIA 60; NEW ZEALAND 46; CANADA 42; ENGLAND 40; FRANCE 34; RUSSIA 32; USA 28; FIJI 24; SPAIN, JAPAN 10; BRAZIL 9; IRELAND 6

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail