Rugbymercato: Tolone e Sonny Bill, si può fare

L'agente del campione neozelandese si è incontrato con Mourad Boudjellal per un ritorno di SBW in Francia dopo le Olimpiadi.

New Zealand rugby player Sonny Bill Williams speaks to the media after announcing his signing with the New Zealand Rugby Union on June 11, 2010 in Sydney, Australia. Williams, who currently plays for French team Toulon, signed with the NZRU through to the end of 2011, on June 11, 2010 in Sydney, Australia.

Il globetrotter Sonny Bill potrebbe tornare a Tolone, dove già aveva giocato tra il 2008 e il 2010. Le voci delle ultime settimane hanno trovato conferma sul giornale Var Matin, dove il patron dei campioni d'Europa ha ammesso di aver incontrato settimana scorsa Khoder Nasser, l'agende di SBW.

Williams si è preso un anno sabbatico dal rugby a XV per giocarsi le chance di conquistare un posto (ma, anche per questioni mediatiche, siamo certi ce la farà) nella nazionale di rugby 7s che andrà alle Olimpiadi di Rio 2016. Ma per il futuro postolimpico tutte le strade apparivano aperte, dal Super Rugby a un ritorno al league, fino a una nuova esperienza in Europa.

"Nulla è stato firmato. Non ho idea se tornerà o no, posso solo confermare che il campione del mondo ha tante opzioni - ha detto Boudjellal -. Se si tratta solo di soldi, allora non verrà a Tolone. Ma se è una storia d'amore allora troverà la strada per RCT. Ma è una sua scelta e nulla è stato definito".

Se non fosse Tolone e se, dunque, non fosse per amore (ma chi crede che Boudjellal non sia pronto a mettere sul piatto una cifra folle per SBW?), allora in molti scommettono su un ritorno al rugby league, con i Roosters favoriti. Siete pronti per la telenovela di mercato dell'estate?

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail