6 Nazioni 2016: Dylan Hartley e quel trofeo alzato senza saperlo

La commozione cerebrale subita nel match con la Francia ha fatto avere vuoti di memoria al capitano inglese.

during the RBS Six Nations match between France and England at Stade de France on March 19, 2016 in Paris, France.

Ha alzato il trofeo del Sei Nazioni, ha festeggiato in campo il Grande Slam conquistato e sugli spalti ha visto i suoi zii. Ma non ricorda nulla di tutto ciò e, anzi, ha dovuto vedere le foto della serata per rimettere assieme i pezzi. Colpa della botta in testa presa dopo pochi minuti della sfida con la Francia e che riapre la discussione sulle conseguenze delle commozioni cerebrali.

"E' una sensazione stupenda poter dire che hai vinto il Grande Slam... semplicemente mi piacerebbe ricordare di aver alzato il trofeo a Parigi" ha scritto Hartley sulle colonne del The Sun. "Dopo essere stato colpito in testa non mi ricordo nulla dei festeggiamenti. E' una sensazione strana guardare le foto per mettere assieme le cose e ricordare qualcosa. Quando sono uscito dal campo ho cercato di convincere i medici che stessi bene, ma direi che hanno fatto bene a non darmi retta".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail