6 Nazioni 2016: nel disastro azzurro si salva Campagnaro

Jeremy Guscott e gran parte della stampa britannica (e non solo) hanno inserito l'azzurro nel XV ideale del Torneo nonostante "sette settimane orribili".

<> at Stadio Olimpico on February 27, 2016 in Rome, Italy.

Sono state "sette settimane orribili per gli azzurri" scrive il sito sudafricano di rugby, ma "Campagnaro ha dato loro almeno qualche speranza con le sue prestazioni a centro". E Planetrugby inserisce il centro azzurro nel XV ideale del torneo, unico italiano presente. Ma, visto il torneo, ci mancherebbe altro. E Campagnaro è inserito nella squadra ideale anche della tv Itv, che scrive "Campagnaro è stato una luce consistente in un torneo cupo per gli azzurri", mentre anche Jeremy Guscott inserisce il centro nel suo XV del Torneo.

L'Irish Independent ribadisce il ruolo fondamentale di Michele Campagnaro tra gli azzurri, mentre sul Guardian i cinque editorialisti ovali si dividono tra l'azzurro e Jonathan Joseph, ma Michele vince il confronto con 3 nominations a 2. E i gallesi del Walesonline? "Campagnaro ha avuto statistiche ottime e ha rubato molte palle in una squadra che ha faticato. Ha rotto placcaggi, si è mostrato pericoloso ed è stato l'azzurro migliore" scrivono preferendolo a Jonathan Joseph e Duncan Taylor.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail