6 Nazioni 2016: Scozia, spazio alle alternative con l'Irlanda

Vern Cotter ha annunciato la formazione che chiuderà il suo torneo a Dublino sabato pomeriggio.

6nazioni2016-scozia-xv-irlanda.jpg

Non ci sarà Finn Russell sabato a Dublino, così come salterà l'ultima trasferta del torneo anche Jonny Gray. Cambia tre pedine Vern Cotter per l'Irlanda e titolari ci saranno Duncan Weir all'apertura, Tim Swinson in seconda linea e il terzo cambio vede il ritorno di Ryan Wilson in terza, con Josh Strauss che va in panchina.

SCOZIA
15 Stuart Hogg, 14 Tommy Seymour, 13 Duncan Taylor, 12 Alex Dunbar, 11 Tim Visser, 10 Duncan Weir, 9 Greig Laidlaw, 8 Ryan Wilson, 7 John Hardie, 6 John Barclay, 5 Tim Swinson, 4 Richie Gray, 3 Willem Nel, 2 Ross Ford, 1 Alasdair Dickinson
In panchina: 16 Stuart McInally, 17 Rory Sutherland, 18 Moray Low, 19 Rob Harley, 20 Josh Strauss, 21 Henry Pyrgos, 22 Peter Horne, 23 Sean Lamont

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail