Dramma ovale: Seru Rabeni, addio a 37 anni

L'ex campione figiano è morto questa mattina mentre faceva colazione. Ancora non chiare le cause.

during the Killik Cup match between the Barbarians and Australia at Twickenham Stadium on November 26, 2011 in London, England.

E' morto inaspettatamente stamani, a soli 37 anni, Seru Rabeni, ex campione degli Highlanders, dei Leicester Tigers e stella delle Fiji sia a XV sia 7s. Secondo la stampa locale il giocatore, che stava riprendendosi da un malanno, sarebbe stato male facendo colazione e i soccorsi sono stati inutili.

Nato il 27 dicembre 1978 a Bua, nelle Fiji, Rabeni ha iniziato a giocare a rugby nel Lautoka prima di trasferirsi nella capitale figiana Suva. Nel 2001 si trasferisce a Otago, in Nuova Zelanda, e lì inizia la carriera internazionale prima nel Super Rugby e poi sia con la nazionale a XV sia con quella 7s figiana. Ala e centro potente e con grandi qualità tecnico, Rabeni ha 30 caps all'attivo con le Fiji, mentre nel 2004 si è trasferito in Europa, prima vestendo per 5 anni la maglia dei Leicester Tigers e poi passando in Francia con La Rochelle e Mont-de-Marsan.

Ora, invece, Seru Rabeni ha passato la palla per l'ultima volta. E, a 37 anni, l'ha fatto troppo presto. Come troppe volte succede.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail