Guinness Pro 12: Zebre sprecone, Munster ringrazia

Si è conclusa a Parma la sfida valevole per la tredicesima giornata della Celtic League di rugby.

pro12-zebre-cardiff-anteprima.jpg

Inizio veloce del match, con le due squadre che subito giocano molto alla mano e alla prima mischia dominio irlandese, fallo e prima chance per andare in meta per gli ospiti. Tanti i falli delle Zebre, Munster che insiste nei 22 bianconeri, sfonda oltre la linea di meta con Chisholm che sembra perdere la palla, ma meta assegnata. Zebre che provano a reagire palla in mano, ottengono una punizione per portarsi in attacco, ma perdono subito la touche. Palla recuperata, mischia, fallo e Haimona va sulla piazzola al 13' e trova i pali. Ancora una bella azione delle Zebre con Caffini, ancora un fallo di Munster e ancora Haimona va tra i pali. Insistono i padroni di casa, Munster in difficoltà e Haimona mette i tre punti del sorpasso.

Poco dopo fallo di Ceccarelli e Ian Keatley può riportare avanti il Munster e trova i tre punti dalla piazzola. Al 25' sfonda Johan Meyer, che rompe diversi placcaggi, va verso la meta, ma viene tenuto alto solo all'ultimo. Fanno la partita i padroni di casa, spingono nei 22 irlandesi, conquistano un nuovo fallo e ritornano avanti. Al 33', però, un nuovo fallo di Fabiani costa il giallo al tallonatore delle Zebre. Soffre il XV di Parma e Keatley lo punisce al 38' riportando avanti il Munster. Chiude in attacco la squadra di Limerick, ma difendono bene le Zebre e si chiude il primo tempo sul 13-12 per Munster.

Nonostante l'inferiorità inizia bene il XV di Guidi la ripresa, premendo Munster in difesa fino al ritorno in campo di Fabiani. Al 48' secondo giallo, ma questa volta per l'irlandese O'Callaghan per placcaggio alto e chance per le Zebre di riportarsi in vantaggio, ma Haimona sbaglia il calcio. Faticano le Zebre in mischia e Munster che difende senza problemi nonostante l'inferiorità numerica. Passano, così, i minuti e nulla di fatto da entrambe le parti con il match che entra nell'ultimo quarto di gioco.

Tanti errori dei bianconeri che non sfruttano le occasioni e permettono agli irlandesi di risalire il campo. Così al 64' è Keatley ad avere la chance per allungare, ma l'apertura irlandese sbaglia. Errore banale di Haimona e nuova occasione per il Munster in attacco, che però non concretizza e irlandesi che restano a +1. Soffrono le Zebre, il XV di Limerick cerca di chiudere il match, ma al 72' si deve accontentare solo di un drop che porta Munster oltre il minibreak. Ancora Munster, ancora un fallo e al 76' Keatley potrebbe allungare, ma sbaglia ancora. Si arriva quasi allo scadere e la squadra irlandese ormai comanda in campo, con le Zebre che difendono il punto di bonus difensivo e match che finisce così 12-16 per Munster.

ZEBRE – MUNSTER 12-16
Sabato 30 gennaio, ore 15.00 - Stadio Lanfranchi, Parma
Zebre: 15 Kayle Van Zyl, 14 Dion Berryman, 13 Tommaso Boni, 12 Matteo Pratichetti, 11 Michele Visentin, 10 Kelly Haimona, 9 Luke Burgess, 8 Jean Cook, 7 Johan Meyer, 6 Emiliano Caffini, 5 Marco Bortolami, 4 Gideon Koegelenberg, 3 Pietro Ceccarelli, 2 Oliviero Fabiani, 1 Andrea De Marchi
In panchina: 16 Emiliano Coria, 17 Bruno Postiglioni, 18 Guillermo Roan, 19 Federico Ruzza, 20 Filippo Cristiano, 21 Giulio Toniolatti, 22 Mils Muliaina, 23 Ulrich Beyers
Munster: 15 Andrew Conway, 14 Darren Sweetnam, 13 Francis Saili, 12 Rory Scannell, 11 Ronan O'Mahony, 10 Ian Keatley, 9 Tomás O'Leary, 8 Robin Copeland, 7 Jack O'Donoghue, 6 Billy Holland, 5 Mark Chisholm, 4 Dave Foley, 3 John Ryan, 2 Niall Scannell, 1 James Cronin
In panchina: 16 Mike Sherry, 17 Dave Kilcoyne, 18 Mario Sagario, 19 Dave O'Callaghan, 20 Shane Buckley, 21 Duncan Williams, 22 Cian Bohane, 23 Gerhard van den Heever
Arbitro: Dudley Phillips
Marcatori: 6' m. Chisholm tr. Keatley, 13' cp. Haimona, 17' cp. Haimona, 20' cp. Haimona, 22' cp. Keatley, 30' cp. Haimona, 38' cp. Keatley, 72' dr. Keatley
Cartellini gialli: 33' Fabiani, 48' O'Callaghan

  • shares
  • Mail