Umberto Casellato: "Rovigo? No alle minestre riscaldate"

L'ex tecnico della Benetton Treviso chiude alla possibilità di tornare in rossoblu.

umbertocasellato.jpg

Il suo esonero, a pochi giorni da quello di Filippo Frati, aveva fatto volare la fantasia di molti nelle ultime settimane. Umberto Casellato che lascia l'avventura in Guinness Pro 12 e torna ad allenare quel Rovigo che già aveva guidato in passato. Un disegno che, però, lo stesso tecnico cancella, dichiarando che lui in rossoblu non ci tornerà più.

"Se ci sono due squadre che non allenerò in futuro sono Mogliano e Rovigo. Non credo molto nelle minestre riscaldate" ha sentenziato Umberto ieri alla trasmissione “Rugby House” su TV7. E non è detto che, comunque, Casellato debba per forza tornare in Eccellenza l'anno prossimo. Prima del doppio impegno con le Zebre - che poi gli è costato il posto - aveva confessato al sottoscritto che dopo Treviso avrebbe potuto prendersi anche un periodo sabbatico con il rugby italiano.

  • shares
  • Mail