Eccellenza: Fiamme Oro, Eugenio si dimette ma resta

La deludente stagione ha portato il tecnico a dire addio, ma è arrivato il no della società.

dimissioni-eugenio.jpg

Un terz'ultimo posto che non ci si aspettava, una stagione che fatica a decollare e una squadra troppo lontana da quei playoff raggiunti solo pochi mesi fa. Le Fiamme Oro sono la grande delusione dell'anno in Eccellenza e lunedì il tecnico Eugenio Eugenio ha dato le dimissioni.

La notizia è esplosa ieri sera durante la puntata di "Mi scusi Sua Eccellenza", data direttamente dal responsabile stampa delle FFOO Cristiano Morabito. Dimissioni che, però, la società cremisi ha rispedito al mittente, chiedendo a Eugenio di continuare il suo lavoro almeno fino a fine stagione.

Con già due panchine saltate, San Donà e Rovigo, questo poteva essere il terzo addio, ma la società della Polizia di Stato non ama cambiare in corsa, non è nel suo stile e, dunque, ha deciso di dare fiducia a Eugenio fino a fine anno, sperando in un cambio di marcia che possa portare le Fiamme a riavvicinare il quarto posto. Poi l'anno prossimo si vedrà.

Foto - Fiamme Oro

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO