Olimpiadi 2016: All Blacks 7s, è l'ora di Sonny Bill

Sonny Bill Williams sarà convocato per la tappa di Wellington delle World Series di rugby seven. E punta a Rio.

during the QBE International match between England and New Zealand at Twickenham Stadium on November 8, 2014 in London, England.

Ha vinto due Mondiali con gli All Blacks nel rugby a XV, è stato protagonista in rugby league e sale (seppur con una qualità non certo da campione) sul ring indossando i guanti da boxe. Ma a Sonny Bill Williams tutto ciò non basta e, ora, il suo obiettivo è mettersi al petto anche la medaglia (d'oro, possibilmente) olimpica. E per farlo si sta convertendo al rugby seven che esordirà come disciplina olimpica a Rio 2016.

E il primo passo lo farà a Wellington, nel weekend del 30/31 gennaio, quando andrà in scena la nuova tappa delle Sevens World Series, il tour mondiale di rugby 7s. Lo ha confermato, seppur non ufficialmente, il ct degli All Blacks 7s Gordon Tietjens, alla ricerca della quadra giusta dopo una prima parte di stagione deludente. "Sonny Bill sarà a Wellington e potrebbe essere chiamato a esordire. Ha fatto a tutti un’ottima impressione [...] l’obiettivo finale è quello di arrivare alle Olimpiadi [...] Vedremo dove schierarlo in campo" ha detto Tietjens.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 79 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO