Sei Nazioni 2016: l'Italrugby sbarca su Deejay

Lo avevamo ipotizzato a giugno, adesso arrivano le prime conferme ufficiose. Il torneo sarà visibile su Dmax, ma anche sul canale 9.

deejay-tv-logo.jpg

Un passaggio che era aspettato e cui manca la conferma ufficiale. Le partite dell'Italia del Sei Nazioni saranno visibili su Dmax, ma anche su Deejay Tv. Ne avevamo parlato a giugno, quando Discovery aveva annunciato l'acquisto dei diritti del Sei Nazioni fino al 2018, ipotizzando che - con l'acquisizione anche di Deejay - il rugby potesse finire su un tasto (il 9) più appetibile per la vendita pubblicitaria.

Ora è onrugby.it a rilanciare l'ipotesi, parlando di voci più che fondate che vedrebbero le partite degli azzurri trasmesse sia su Dmax sia su Deejay. Quale il motivo della scelta? Ovvio. Dmax è visibile sul canale 52, mentre Deejay occupa lo spot numero 9. Una differenza che significa un pubblico potenziale molto maggiore, visto che statisticamente gli utenti fanno zapping fermandosi al numero 9 del telecomando. Tradotto: molte più chance di acchiappare il pubblico casuale, quello non appassionato, ma che facendo zapping trova il rugby e decide di fermarsi a vederlo.

  • shares
  • Mail