Guinness Pro 12: Edimburgo 'espugna' il Murrayfield e vola

Si è conclusa l'undicesima giornata della Celtic League di rugby.

<> at Kingsholm Stadium on May 24, 2015 in Gloucester, England.

Ampio aperitivo celtico venerdì, con ben tre sfide in programma. Si è partiti dalla vittoria degli Ospreys contro Newport, con il XV di Swansea che accorcia la distanza con la zona playoff. In alto, invece, perdono le prime due della classe, con gli Scarlets che cadono a Cardiff e restano a +1 sugli inseguitori. Inseguitori che sono cambiati dopo che Connacht ha perso a Dublino, permettendo così al Leinster di scavalcarlo in classifica. Per i dubliners seconda vittoria consecutiva nei derby natalizi e una scossa importante dopo l'eliminazione certa in Champions Cup.

Sabato, invece, si inizia con l'altro derby irlandese, con il Munster che espugna di misura e in rimonta il campo dell'Ulster a Belfast, grazie al piede di Ian Keatley e con i quattro punti conquistati raggiunge proprio gli irlandesi del nord al quarto posto in classifica. Poi tocca al tradizionale derby di Scozia, con Glasgow ed Edimburgo che si sfidano al Murrayfield, visto l'impraticabilità dello Scotstoun, e danno vita a un match emozionante fin ben oltre l'ottantesimo. E per Edimburgo è festa come una settimana fa, vittoria di misura e quarto posto per i Gunners, che oltrettutto staccano nettamente proprio Glasgow, con i campioni in carica a 5 punti dalla zona playoff.

GUINNESS PRO 12 - UNDICESIMA GIORNATA
Ospreys v Newport Dragons 12-7
Cardiff Blues v Scarlets 29-27
Leinster v Connacht 13-0
Ulster v Munster 7-9
Glasgow Warriors v Edimburgo 11-14
Benetton Treviso v Zebre 8-18

GUINNESS PRO 12 - CLASSIFICA
Scarlets 36; Leinster 35; Connacht 34; Ulster, Munster, Edimburgo 32; Ospreys 28; Glasgow 27; Cardiff 22; Zebre 17; Newport 16; Treviso 7

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail