Eccellenza: Mogliano di misura sulle Fiamme, è fuga a 4

Si è conclusa la sesta giornata del massimo campionato italiano di rugby.

eccellenza-6-venerdi.jpg

Vittoria in trasferta per la Lazio, che espugna il campo del San Donà e stacca proprio i veneti in classifica, portandosi momentaneamente a un punto dalla zona playoff. Per San Donà, invece, nuovo ko e dopo sei giornate i veneti sono fermi a una sola vittoria sul campo (più quella a tavolino con Mogliano) e le chance playoff iniziano a tramontare prestissimo.

Sabato, invece, si inizia con la passeggiata del Calvisano che, contro L'Aquila, conquista il bonus dopo soli 20 minuti di gioco. Una partita senza storia che mostra come le differenze di qualità nel massimo campionato italiano siano imbarazzanti e che l'Eccellenza viaggia a tre velocità almeno. Arrivano, poi, le nette vittorie con bonus per Rovigo e Petrarca, mentre Mogliano espugna il campo della Fiamme Oro di misura. Ora oltre alle prime tre allunga anche Mogliano - che spera anche nei punti persi con San Donà - che stacca il trio formato da Viadana, Lazio e Fiamme Oro.

Eccellenza – VI giornata
San Donà v Lazio 18-28
Calvisano v L'Aquila 61-3
Rovigo v Viadana 34-14
Fiamme Oro v Mogliano 15-16
Lyons Piacenza v Petrarca Padova 9-26

Eccellenza – Classifica
Calvisano, Rovigo 25; Padova 24; Mogliano 18; Viadana 14; Lazio 13; Fiamme Oro 12; San Donà 9; Piacenza 2; L'Aquila -4

Foto - Elena Barbini

  • shares
  • Mail