Eccellenza: la classifica si può allungare

Le prime tre della classe hanno la chance di scappare via, ma i big match possono cambiare tutto.

eccellenza-6-anteprima.jpg

Sesta giornata del massimo campionato italiano in programma questo weekend e le prime della classe che vogliono allungare ancora. Calvisano in casa con l'Aquila e Petrarca a Piacenza hanno i match sulla carta più facili, mentre il Rovigo ospita una delle pretendenti ai playoff, il Viadana che vuole restare attaccata alle prime.

Scontro diretto per non perdere il treno, invece, a Roma, dove le Fiamme Oro ospitano il Mogliano. Match fondamentale soprattutto per i poliziotti, attualmente sesti a 11 punti, mentre i veneti proveranno a staccarsi proprio dalle Fiamme Oro. Insomma, in ottanta minuti l'Eccellenza potrebbe spezzarsi definitivamente, o il gruppo in lotta per i playoff potrebbe ingolfarsi.

Domani sera, invece, anticipo in diretta tv su RaiSport tra San Donà e Lazio, con le due squadre attualmente nel limbo di metà classifica. Chi vince resta in scia, chi perde perde il treno giusto.

Eccellenza – VI giornata
San Donà v Lazio
Calvisano v L'Aquila
Rovigo v Viadana
Fiamme Oro v Mogliano
Lyons Piacenza v Petrarca Padova

Eccellenza – Classifica
Calvisano, Rovigo 20; Padova 19; Mogliano, Viadana 14; Fiamme Oro 11; San Donà, Lazio 9; Piacenza 2; L'Aquila -4

Foto - Elena Barbini

  • shares
  • Mail