Super Rugby: Todd Blackadder, addio ai Crusaders

Il tecnico, alla guida dei neozelandesi dal 2009, chiuderà la sua avventura a fine stagione.

during the round two Super Rugby match between the Highlanders and the Crusaders at Forsyth Barr Stadium on February 21, 2015 in Dunedin, New Zealand.

E' alla guida dei Crusaders dal 2008, è uno dei tecnici più carismatici, ma in questi anni ha saputo raggiungere due finali senza mai conquistare il titolo. Todd Blackadder ci proverà ancora una volta quest'anno, ma poi dirà addio. Il tecnico, infatti, ha annunciato che questa sarà l'ultima stagione sulla panchina del XV di Christchurch.

"Questa sarà la mia ottava stagione con i Crusaders, ma credo che la cosa giusta per la squadra sia finire qui. Otto anni sono un periodo molto lungo per allenare e credo sia giunto il momento giusto perché qualcun'altro guidi la squadra" ha detto Blackadder, una vita intera con i Crusaders, con cui aveva giocato sin dall'esordio del Super Rugby nel 1996.

Todd Blackadder, poi, ha detto di non aver ancora pensato a cosa fare dopo la stagione del Super Rugby e non ha fretta di pensarci. Ma, sicuramente, molti club e non solo sarebbero interessati in lui.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail