Attacco a Parigi: oggi lo sport italiano si ferma un minuto a ricordare

Il Coni ha annunciato un minuto di raccoglimento in tutte le competizioni sul territorio italiano.

attacchi-parigi-minuto-silenzio.jpg

Il Presidente del Coni Giovanni Malagò ha annunciato di aver invitato tutte le Federazioni Sportive Nazionale, le Discipline Sportive Associate e gli Enti di Promozione Sportiva a osservare un minuto di raccoglimento in tutte le manifestazioni sportive che si svolgono in Italia nel fine settimana per commemorare le vittime degli attentati di Parigi.

Un appello cui la Fir, tramite Twitter, ha risposto dichiarando che "Oggi su tutti i campi d'Italia minuto di silenzio in memoria delle vittime degli attentati terroristici di #Parigi". Un minuto di silenzio che per il rugby italiano assume un valore ancora più emozionale dopo le notizie riguardo al giocatore del Mogliano Aristide Barraud, gravemente ferito dagli attacchi terroristici a Parigi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail