Challenge Cup: Calvisano, parola d'ordine limitare i danni

Questo pomeriggio nel bresciano arrivano i Cardiff Blues per il primo turno europeo.

 during the European Rugby Challenge Cup match between Newport Gwent Dragons and Cardiff Blues at Rodney Parade on April 4, 2015 in Newport, Wales.

"I quindici che scenderanno in campo proveranno a contenere la forza gallese, con l’intento, non certo di vincere la partita, ma sicuramente di fare una bella figura e far divertire anche il pubblico" dice il comunicato stampa di presentazione del match di Calvisano. E, oggettivamente, questo è l'obiettivo che i campioni d'Italia possono porsi contro una formazione gallese in crisi nel Pro 12, ma con la qualità dei singoli decisamente inarrivabile per l'Eccellenza.

CALVISANO - CARDIFF BLUES
Sabato 14 novembre, ore 15.00 - Peroni Stadium, Calvisano
Calvisano: 15 Matteo Minozzi, 14 Ben De Jager, 13 Alberto Chiesa, 12 Tommy Castello, 11, Marco Susio, 10 Filippo Buscema, 9 Riccardo Raffaele, 8 Jim Tuivaiti, 7 Maxime Mbanda, 6 Matteo Archetti, 5 Davide Zanetti, 4 Agustin Cavalieri, 3 Salvatore Costanzo, 2 Lorenzo Giovanchelli, 1 Sami Panico
In panchina: 16 Luhandre Luus, 17 Gabriele Morelli, 18 Rudy Biancotti, 19 Michele Andreotti, 20 Luca Beccaris, 21 Renato Giammarioli, 22 Giacomo De Santis, 23 Daniele Di Giulio
Cardiff: 15 Dan Fish, 14 Alex Cuthbert, 13 Rey Lee-Lo, 12 Gavin Evans, 11 Tom James, 10 Rhys Patchell, 9 Lloyd Williams, 8 Josh Turnbull, 7 Sam Warburton, 6 Ellis Jenkins, 5 James Down, 4 Jarrad Hoeata, 3 Dillon Lewis, 2 Kristian Dacey, 1 Gethin Jenkins
In panchina: 16 Matthew Rees, 17 Tom Davies, 18 Craig Mitchell, 19 Lou Reed, 20 Manoa Vosawai, 21 Tavis Knoyle, 22 Jarrod Evans, 23 Blaine Scully
Arbitro: Craig Maxwell-Keys

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail