Champions Cup: la Benetton ci prova col Munster

Esordio in trasferta e derby celtico per il Treviso nel primo turno della Coppa Europa.

champions-munster-benetton-anteprima.jpg

Parte l'avventura europea della Benetton Treviso, che nel tardo pomeriggio è impegnata nel derby celtico contro il Munster. I veneti quest'anno non hanno ancora vinto, arrivano da 14 sconfitte consecutive e Umberto Casellato mescola ancora una volta le carte, alla ricerca di quel bandolo che i biancoverdi sembrano aver perso.

Con Ambrosini rediviva apertura, McLean che va a estremo e Hayward nell'inusuale ruolo di centro - in coppia con Bacchin - la trequarti veneta è un'incognita, mentre nel pack va valutata la qualità europea di Gega, mentre Naude deve finalmente dimostrarsi all'altezza del palcoscenico internazionale. Ma le speranze, sinceramente, appaiono assai poche.

MUNSTER - BENETTON TREVISO
Sabato 14 novembre, ore 18.15 - Thomond Park, Limerick
Munster: 15 Andrew Conway, 14 Keith Earls, 13 Francis Saili, 12 Denis Hurley, 11 Simon Zebo, 10 Ian Keatley, 9 Conor Murray, 8 CJ Stander, 7 Jack O'Donoghue, 6 Dave O'Callaghan, 5 Mark Chisholm, 4 Donnacha Ryan, 3 BJ Botha, 2 Mike Sherry, 1 Dave Kilcoyne
In panchina: 16 Duncan Casey, 17 James Cronin, 18 John Ryan, 19 Dave Foley, 20 Robin Copeland, 21 Tomas O'Leary, 22 Rory Scannell, 23 Lucas Gonzalez Amorosino
Treviso: 15 Luke McLean, 14 Ludovico Nitoglia, 13 Jayden Hayward, 12 Enrico Bacchin, 11 Tommaso Iannone, 10 James Ambrosini, 9 Edoardo Gori, 8 Abraham Steyn, 7 Alessandro Zanni, 6 Francesco Minto, 5 Jean-François Montauriol, 4 Rudolph Duncan Naude, 3 Rupert Harden, 2 Ornel Gega, 1 Matteo Zanusso
In panchina: 16 Davide Giazzon, 17 Matteo Muccignat, 18 Filippo Filippetto, 19 Dean Budd, 20 Marco Barbini, 21 Andrea De Marchi, 22 Chris Smylie, 23 Sam Christie
Arbitro: Matthew Carley

Foto - Elena Barbini

  • shares
  • Mail