Inghilterra: Stuart Lancaster non è più ct

Previsto e prevedibile, l'Rfu e il tecnico si sono separati "di comune accordo".

stuart-lancaster.jpg

Finisce qui l'avventura di Stuart Lancaster sulla panchina dell'Inghilterra. Il ct che non ha portato i britannici ai quarti di finale Mondiali lascia il suo posto "di comune accordo" con la Federazione, come si legge nel comunicato della Rfu.

Nominato ct nel 2012, Lancaster chiude la sua avventura con 46 panchine e 28 vittorie, ma soprattutto con i due ko con Galles e Australia che hanno impedito all'Inghilterra di raggiungere i quarti di finale alla Coppa del Mondo. E proprio il fallimento mondiale è costato il posto a Lancaster. La Rfu, ovviamente, è già alla ricerca del sostituto, con il Sei Nazioni che incombe tra meno di tre mesi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail