Guinness Pro 12: Zebre, il XV che sbarca a Swansea

Gianluca Guidi ha annunciato la formazione che domani affronterà in trasferta gli Ospreys.

pro12-zebre-xv-ospreys.jpg

Il XV di PArma scenderà in campo alle 15.30 italiane al Liberty Stadium dove i bianconeri hanno raccolto un punto nella prima sfida giocata nel moderno impianto gallese nel gennaio 2013 nel 16-15 finale a favore dei padroni di casa.

Rispetto all’ultima gara di sabato scorso il XV bianconero dovrà fare a meno degli infortunati Cook – distrazione alla caviglia con interessamento alla cartilagine per il sudafricano, uscito nel primo tempo contro i Blues- e Berryman infortunatosi ad un dito della mano nell’ultimo allenamento dei bianconeri di ieri.

La linea dei trequarti delle Zebre, dopo le confortanti prove contro Edinburgh e Cardiff, vede Palazzani confermato ad estremo mentre sulle ali agiranno Van Zyl- che prende il posto dell’infortunato Berryman- e Leonardo Sarto. Il reparto dei centri vedrà Bisegni –buoni i suoi 45 minuti contro Cardiff al rientro dopo l’infortunio- confermato insieme a Pratichetti, autore di una prova di assoluto livello nella prima vittoria con bonus delle Zebre nel torneo celtico di sabato scorso. In mediana confermata la coppia formata dall’australiano Burgess e da Canna, votato migliore in campo dai giornalisti di Rai Sport contro i Blues.

Il pacchetto di mischia bianconero vedrà confermata la collaudata prima linea tutta italiana che ha fatto molto bene nelle ultime sfide: i piloni Lovotti e Chistolini insieme al tallonatore Manici. In seconda linea capitan Biagi farà coppia con Geldenhuys mentre in terza linea i flankers saranno Meyer e Jacopo Sarto; col sempre positivo padovano che rileva il posto dell’infortunato Cook. Chiude il reparto degli avanti il numero 8 Van Schalkwyk autore di due mete allo Stadio Lanfranchi sette giorni fa.

In panchina tra gli otto italiani a disposizione, prima convocazione stagionale nel Guinness PRO12 per la seconda linea Ruzza al rientro dopo l’infortunio pre-stagionale di Rovigo allo zigomo.

ZEBRE
15 Guglielmo Palazzani, 14 Kayle Van Zyl, 13 Giulio Bisegni, 12 Matteo Pratichetti, 11 Leonardo Sarto, 10 Carlo Canna, 9 Luke Burgess, 8 Andries Van Schalkwyk, 7 Johan Meyer, 6 Jacopo Sarto, 5 George Biagi, 4 Quintin Geldenhuys, 3 Dario Chistolini, 2 Andrea Manici, 1 Andrea Lovotti
In panchina: 16 Oliviero Fabiani, 17 Andrea De Marchi, 18 Pietro Ceccarelli, 19 Federico Ruzza, 20 Emiliano Caffini, 21 Marcello Violi, 22 Michele Visentin, 23 Edoardo Padovani

Foto - Zebre Rugby

  • shares
  • Mail