Daniel Craig: 007 con licenza di uccidere, ma non di placcare

E' uscito oggi "Spectre" il nuovo capitolo della saga di James Bond. Con una curiosità molto ovale.

daniel-craig.jpg

Daniel Craig veste da oggi nuovamente i panni di James Bond, l'agente segreto 007 di Sua Maestà. 007, cioè con licenza di uccidere, ma la spia più sexy e famosa del mondo si è visto negare la licenza di giocare a rugby.

Craig, inglese e che da giovane giocava nell'Hoylake Rugby Club, era stato invitato da Mike Tindall insieme al collega Russell Crowe (amante, invece, del rugby XIII) a disputare un match benefico di rugby in occasione della Rugby World Cup. A placcare James Bond, però, ci ha pensato l'assicurazione che ha negato l'ok alla partita, per il rischio che un colpo potesse mettere a rischio l'aspetto "sexy" di Daniel Craig.

  • shares
  • Mail