Super Rugby: i Reds si regalano Goromaru

L'estremo del Giappone, uno dei protagonisti della Rugby World Cup, ha firmato un contratto annuale con la franchigia australiana.

goromaru-reds.jpg

Ayumu Goromaru, cioè uno dei personaggi più mediatici dell'ultima Coppa del Mondo, il leader che con i suoi calci - ma non solo - ha spinto il Giappone a un passo dal sogno quarti di finale. 29 anni, due volte MOM ai Mondiali, recordman di punti per i nipponici, l'estremo ha firmato un contratto annuale con i Queensland Reds, la franchigia australiana del Super Rugby.

Dopo una vita nella Top League giapponese con i Yamaha Júbilo, dunque, per Goromaru l'occasione di confrontarsi quotidianamente con i migliori al mondo. Una scommessa, come quella dei Reds, per un giocatore che è diventato un eroe in Patria (nella foto due bambini imitano i suoi gesti prima di calciare, ndr.) e che ora lancia una nuova sfida. E non solo a se stesso.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail