Guinness Pro 12: Treviso, è ora di vincere

Appuntamento oggi alle 16 a Monigo, dove la Benetton riceve gli irlandesi del Leinster.

pro12-treviso-leinster-anteprima.jpg

Vincere per concretizzare quello visto fino a ora, ma che non è abbastanza. Vincere per il morale della truppa, che con il ritorno dei nazionali non ha più alibi. Vincere perché le Zebre ne hanno già vinte due e stanno scappando via, perché non è bello, non si dice, ma la corsa sull'altra italiana è importante. Vincere per convincere, insomma.

La Benetton Treviso affronta oggi un Leinster che, invece, vuole vincere per restare attaccato ai migliori, per non far scappare via gli avversari diretti nella corsa playoff. Insomma, una sfida durissima, ma che Zanni e compagni devono dimostrare di poter portare a casa per iniziare una nuova stagione dopo un avvio difficile. Appuntamento alle 16 a Monigo, in streaming su RaiSport e in differita alle 01.00 di notte.

BENETTON TREVISO - LEINSTER
Domenica 1 novembre, ore 16.00 - Stadio Monigo, Treviso
Treviso: 15 Jayden Hayward, 14 Ludovico Nitoglia, 13 Andrea Pratichetti, 12 Sam Christie, 11 Simone Ragusi, 10 Luke Mclean, 9 Edoardo Gori, 8 Abraham Steyn, 7 Alessandro Zanni, 6 Francesco Minto , 5 Teofilo Paulo, 4 Marco Fuser, 3 Rupert Harden 2 Davide Giazzon, 1 Matteo Zanusso
In panchina: 16 Luca Bigi, 17 Alberto De Marchi, 18 Simone Ferrari, 19 Jeff Montauriol, 20 Robert Barbieri, 21 Chris Smylie, 22 James Ambrosini, 23 Tommaso Iannone
Leinster: 15 Isa Nacewa, 14 Fergus McFadden, 13 Ben Te'o, 12 Luke Fitzgerald, 11 Dave Kearney, 10 Johnny Sexton, 9 Eoin Reddan, 8 Jack Conan, 7 Jordi Murphy, 6 Rhys Ruddock, 5 Mike McCarthy, 4 Hayden Triggs, 3 Tadhg Furlong, 2 Sean Cronin, 1 Jack McGrath
In panchina: 16 Richardt Strauss, 17 Cian Healy, 18 Marty Moore, 19 Devin Toner, 20 Josh van der Flier, 21 Luke McGrath, 22 Cathal Marsh, 23 Noel Reid
Arbitro: Andy Brace

Foto - Benetton Rugby

  • shares
  • Mail