Mondiali 2015: falli e reazioni, in quattro rischiano i quarti [Video]

Da Sean O'Brien a Marcelo Bosch, passando per gli scozzesi Ross Ford e Jonny Gray a rischio squalifica.

Momenti di follia che possono costare carissimi. Sono quattro i giocatori citati e che rischiano di perdere quantomeno i quarti di finale Mondiali. Due, Ross Ford e Jonny Gray, sono accusati di placcaggio pericoloso e spear tackle effettuati durante la sfida contro le Samoa.

Uno spear tackle, effettuato su un avversario senza palla, potrebbe portare a una squalifica per Marcelo Bosch, ammonito durante la partita contro la Namibia, ma che ora potrebbe venir fermato per qualche settimana. Stop che rischia seriamente anche l'irlandese Sean O'Brien per il pugno rifilato a Pascal Papè nel match con la Francia e che potete vedere qui sopra.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail