Mondiali 2015: Irlanda, Paul O'Connell, mesto addio

Sexton, O'Connell e O'Mahoney sono usciti infortunati dalla sfida con la Francia. E O'Brien rischia grosso.

paul-oconnell.jpg

Paul O’Connell, Jonathan Sexton e Peter O’Mahony usciti infortunati dal campo, con tutti e tre che rischiano di non esserci con l'Argentina e il capitano potrebbe aver chiuso in anticipo i suoi Mondiali e la sua carriera internazionale. Oggi, probabilmente, vi saranno notizie certe, ma in casa irlanda c'è poco ottimismo sulla possibilità di vederli in campo il prossimo weekend.

E poi c'è Sean O'Brien, la forte terza linea che ha perso la testa e ha colpito con un pugno Pascal Papè. Un colpo sfuggito all'arbitro, ma non alle telecamere che hanno ripreso bene la scena e, ora, per O'Brien il rischio di una (lunga) squalifica è dietro la porta.

AGGIORNAMENTO: Mondiale finito per Peter O'Mahony, legamenti del ginocchio, e carriera internazionale arrivata malinconicamente al termine per un'icona ovale come Paul O'Connell, che dovrà venir occupato e tornerà in campo non prima di tre mesi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail