Mondiali 2015: Inghilterra e Fiji, assenze di peso

I britannici dovranno rinunciare per infortunio a Billy Vunipola, mentre è squalificato Nemani Nadolo.

during the 2015 Rugby World Cup Pool A match between England and Wales at Twickenham Stadium on September 26, 2015 in London, United Kingdom.

Due assenze importanti nel gruppo A, e due forfait pericolosi per Inghilterra e Fiji. E' finito in anticipo il Mondiale di Billy Vunipola, con la terza linea inglese messa ko da un infortunio al ginocchio. Stuart Lancaster, sotto accusa dopo l'inaspettata sconfitta con il Galles, deve fare dunque a meno di uno dei giocatori migliori visti sin qui in Coppa del Mondo per la sfida da dentro e fuori con l'Australia. Al suo posto è stato convocato Nick Easter.

Se l'Inghilterra piange, sorride il Galles. Le brutte notizie dall'infermieria - con i ko di Scott Williams e Hallam Amos - vengono alleviate da quelle che arrivano da ritiro figiano. I prossimi avversari del Galles, infatti, perdono per un turno il loro uomo più rappresentativo, quel Nemani Nadolo che ha messo paura sia a Inghilterra sia all'Australia nei primi due turni del torneo. L'ala figiana, infatti, è stato squalificato per un placcaggio pericoloso effettuato nel match con i Wallabies. Fiji molto fallose, con già tre gialli all'attivo, e una notizia che "ha fatto felice i ragazzi nello spogliatoio" ha confessato Rhys Priestland.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail