Mondiali 2015: Italia Canada 23-18, gli azzurri vincono, ma resta solo quello

Appuntamento alle 15.30, con diretta su Sky Sport 2 e live blogging qui, per il secondo match dell'Italrugby nella Rugby World Cup.

italia-canada01.jpg

Finisce 23-18 per l'Italia a Leeds, ma è un'Italia bruttissima quella vista contro il Canada. Match fatto dai nordamericani, azzurri che soffrono, non placcano, non costruiscono e alla fine portano a casa una vittoria di misura che lascia però più perplessità che certezze. Azzurri senza verve per molte fasi della partita, mischia in sofferenza e poche idee palla in mano. Con l'Irlanda così non si va da nessuna parte.

80' ITALIA-CANADA 23-18 cp. Allan, è finita

80' Punizione per l'Italia a tempo scaduto. Italia che vince, ma non convince

80' Passano i secondi con continui reset della mischia

79' Avanti canadese, mischia azzurra sui 5 metri per chiudere il discorso

79' 90 secondi alla fine e Italia che cerca di tenere il Canada lontano

78' Avanti di Castro e mischia canadese a 2 minuti dalla fine

77' Italia palla in mano nei 22, fallo canadese e Italia va di nuovo in touche

76' Azzurri che scelgono la touche e non piazzano per andare oltre minibreak

75' TMO per placcaggio al collo di van der Merwe e Italia che ottiene un'insperata punizione

75' Nuovo in avanti azzurro, si resta nella metà campo canadese, ma palla dei nordamericani

75' Bellissimo placcaggio (finalmente!) di Campagnaro che ridà palla agli azzurri

74' Bella giocata azzurra, ma avanti sul passaggio a Campagnaro e nulla di fatto

73' Per fortuna anche i canadesi sbagliano molto e tengono così gli azzurri in linea di galleggiamento

72' Italia in vantaggio, ma in balia di un Canada che sovrasta gli azzurri

72' ITALIA-CANADA 20-18 cp. Hirayama

71' Fallo per il Canada e nordamericani che vanno per i pali

70' E', però, sempre un monologo rosso e Italia sempre più alla corde

69' Importante l'ingresso di Mauro Bergamasco, che ha dato grinta alla difesa

68' Continua a fare male il Canada palla in mano, con gli azzurri che soffrono tremendamente in difesa

67' Confusionario il Canada e Italia che si salva più per demerito dei Canucks

66' Tenuto di McLean, con i trequarti azzurri oggi molto sotto la sufficienza

65' Prova a costruire in attacco l'Italia, ma sono pochi gli spazi e drop di Allan che sbaglia

63' Rubato un bel pallone dall'Italia e azzurri che si salvano

62' Soffre l'Italia in difesa, van der Merwe trova spazi troppo larghi

62' Reazione Canada, che è nei 22 azzurri

60' Meta che costa caro, però, perché esce per infortunio Leo Ghiraldini

58' Touche furba dell'Italia che poi preme sulla linea di meta ed è Garcia ad allungarsi oltre

58' ITALIA-CANADA 18-15 m. Garcia!

58' Finalmente una touche in attacco per l'Italia, che non può più permettersi errori

57' Italia che soffre anche in mischia ora

56' Nella ripresa Italia che ha il 30% di possesso e il 22% di territorio

55' Ancora un errore dell'Italia, calcio sbagliato da Allan e Canada che resta in attacco

54' Nuova palla persa dagli azzurri, niente da fare a Leeds

53' Si salva l'Italia grazie a un avanti canadese, ma è un bruttissimo avvio di ripresa dell'Italia

52' Monologo canadese in questo avvio di ripresa, Italia alle corde

50' Continuano a giocare malissimo gli azzurri in difesa e Canada che fa troppi metri palla in mano

47' Italia ottiene un fallo in mischia, ma è ora di rientrare in campo dagli spogliatoi

46' Tracollo azzurro. Nuova palla persa, nuova folata canadese e meta di MacKenzie, fortunatamente annullata per avanti

44' ITALIA-CANADA 13-15, m. Evans

44' Ennesimo errore italiano in difesa, ennesimo buco ed Evans va in meta comodamente

43' Ora il calcio è migliore e palla nei 22 azzurri, Italia faticano a placcare

41'Possesso canadese arretrante e i nordamericani calciano male in touche

41' Ripresa la partita a Leeds

Un po' di numeri: Possesso canadese per il 53% del tempo, ma territorio azzurro al 54%. Ben 5 falli azzurri e, soprattutto, solo il 74% dei placcaggi riusciti dall'Italia nei primi 40 minuti.

Primo tempo in chiaroscuro per l'Italia. Apatici e nervosi per 20 minuti, gli azzurri fanno scappare via il Canada sul 10-0. Poi c'è un'ottima reazione ed è quasi monologo azzurro, che però sbaglia troppo e spreca diverse occasioni, tenendo il Canada in partita.

40' ITALIA-CANADA 13-10 cp. Allan, finisce il primo tempo

40' Fallo canadese e Tommy Allan può mandare l'Italia negli spogliatoi in vantaggio

40' Supera la linea di meta Canna, ma TMO perché ha messo il piede fuori. Niente di fatto

39' Errore canadese sul calcio di rinvio e ultima occasione del primo tempo per gli azzurri

38' Sbagliato il calcio, nulla di fatto

37' Bene Sarto che sfonda di forza e poi fallo canadese e Canna va sulla piazzola

35' Buona azione di Venditti, ma perdiamo l'ovale nei 22 canadesi e altra occasione sprecata

34' Bel calcio di Canna che porta l'ovale nei 22 per una touche canadese

33' Bella iniziativa di Sarto sia alla mano sia al piede e l'Italia guadagna un po' di metri

32' Deve uscire per sangue Tommy Allan, in campo Carlo Canna

32' Calcio sbagliatissimo e Italia che allontana l'ovale

32' Cerca i pali da lontano Hirayama

31' Fallo di Rizzo in mischia e chance d'attacco del Canada

30' Mezz'ora di gioco e punteggio sempre in parità, con l'Italia che però ora sembra essere più in partita

29' Italia che fatica a placcare i trequarti canadesi, che guadagnano troppi metri

28' Canada che continua a rifiutare le maul azzurre e fuorigioco involontario dell'Italia

26' Prova a reagire il Canada, ma un fallo in attacco riporta gli azzurri nel territorio nordamericano

25' ITALIA-CANADA 10-10 cp. Allan

24' Ottimo calcio di Allan nei 22, raccoglie Minto e Canada obbligato al fallo

24' Resta in zona d'attacco l'Italia, che ora ha cambiato ritmo dopo un primo quarto apatico

23' Ancora una volta la difesa del Canada ha la meglio a un passo dalla linea

22' Italia che spreca una buona occasione con una maul vicino alla linea di meta canadese, ma nuova touche in attacco per l'Italia

17' ITALIA-CANADA 7-10 m. Rizzo

17' Immediata reazione azzurra! Buco bellissimo di Gori, poi offload e Michele Rizzo schiaccia in meta

15' Pessima difesa di Venditti e van der Merwe fa un coast to coast

15' ITALIA-CANADA 0-10 cp. van der Merwe

14' ITALIA-CANADA 0-3 cp. Hirayama

13' Fallo Italia per un fuori gioco e Canada può andare per i pali

12' Pericoloso il Canada ora, che dopo aver calciato ottiene un turnover nei 22 azzurri

10' Buona la difesa italiana, ma Gori sbaglia il calcio e Canada che resta in attacco

9' Gioco fermo per l'intervento del TMO, Gori stamping sul braccio di un avversario e fallo girato

8' Maul azzurra, parte Vunisa e Italia che ottiene un fallo vicino ai 22 d'attacco

7' Palla pericolosa persa dall'Italia sui 22, Canada in attacco, ma tenuto e ci salviamo

6' Ancora Canada e calcetto che va in touche nei 22 dell'Italia

5' Attacco canadese che si chiude con un calcetto che finisce in area di meta e azzurri annullano

4' Italia palla in mano, ma non avanziamo molto e facciamo un altro fallo in attacco

2' Rubata la palla dagli azzurri e calcio lungo di Gori

2' Touche trovata dal Canada fuori dai 22 azzurri

1' Placcaggio su Garcia e ingresso laterale e perdiamo palla

1' Subito errore canadese e Italia vicino ai 22

1' Partiti a Leeds, primo possesso canadese

Tocca all'Inno di Mameli, poi si parte

Squadre pronte a entrare in campo a Leeds. Pochi minuti a Italia-Canada, sfida da vincere e bene.

ITALIA - CANADA 23-18
Sabato 26 settembre, ore 15.30 - Elland Road, Leeds
Italia: McLean; Sarto, Benvenuti (59’ Campagnaro), Garcia (73’ Palazzani), Venditti; Allan (32’-39’ Canna), Gori; Vunisa (57’ Bergamasco), Minto, Zanni; Furno, Geldenhuys; Cittadini (46’ Castrogiovanni), Ghiraldini (cap) (59’ Giazzon), Rizzo (46’ Aguero)
Canada: Evans; Mackenzie, Hearn, Braid (14’ Trainor), Van der Merwe; Hirayama (73’ Jones), McKenzie (55’ Mack); Ardron (cap), Moonlight, Dala; Cudmore (72’ Olmestead), Sinclair; Woolridge (65’ Tiedemann), Barkwill (57’ Carpenter), Buydens (55’ Sears-Duru)
Arbitro: George Clancy
Marcatori: 14' cp. Hirayama, 15' m. van der Merwe tr. Hirayama, 18' m. Rizzo tr. Allan, 24' cp. Allan, 40' cp. Allan, 44' m. Evans, 58' m. Garcia tr. Allan, 72' cp. Hirayama, 80' cp. Allan

LA PRESENTAZIONE DEL MATCH
Vincere è d'obbligo, convincere anche. E, se possibile, portare a casa il punto di bonus. L'Italia torna in campo dopo il ko subito con la Francia e l'avversaria è sulla carta alla portata. Il Canada ha perso nettamente contro l'Irlanda e nonostante qualche buona individualità - su tutti Jamie Cudmore e il pericoloso DTH van der Merwe - si tratta di un XV di medio livello.

Gli azzurri hanno cambiato quattro pedine, con la prima linea rivoluzionata dai due nuovi piloni, e i centri Garcia e Benvenuti che prendono il posto dell'infortunato Masi e di Campagnaro, che va in panchina. Per il resto formazione confermata, con gli altri nomi nuovi in panchina, dove Brunel vuole dare spazio all'intera rosa. Italia che dopo i dubbi di Twickenham deve ritrovare le proprie basi.

Dominare in mischia (sempre che oggi Clancy ce lo permetta), comandare in touche, difendere con ordine e, a quel punto, provare a costruire quel gioco che contro la Francia è stato impossibile vedere. Ricordando che in questa Coppa del Mondo di squadre cuscinetto ce ne sono ben poche e che anche team più titolati - dal Sud Africa alla stessa Francia - hanno sofferto più del dovuto contro formazioni minori.

La sfida con il Canada, quindi, non va sottovalutata, anche perché un ko sarebbe devastante, sotto tanti punti di vista. Vincere, come detto, è d'obbligo, ma la sfida con i nordamericani dev'essere anche un banco di prova per gli azzurri per trovare maggiori certezze palle in mano, unica speranza per poter poi mettere in difficoltà anche l'Irlanda. Match in diretta su Sky Sport 2, differita su MTV alle 18 e live blogging qui a partire dalle 15.30.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail