Mondiali 2015: Irlanda, Healy sempre più in dubbio

Il pilone, operato un paio di mesi fa, sta recuperando, ma la sua presenza alla Coppa del Mondo è tutt'altro che certa.

cian-healy.jpg

L'Irlanda sfiderà l'Italia per un posto nei quarti di finale della Coppa del Mondo di rugby, ma potrebbe farlo senza una delle sue colonne. Cian Healy, pilone del Leinster, sta ancora recuperando dall'operazione al collo subita a maggio e il suo ritorno in campo a breve è in forte dubbio.

A lanciare l'allarme è l'Irish Indipendent, che racconta come dopo un iniziale miglioramento la situazione di Healy sia ancora complessa e che la sua presenza ai Mondiali è probabilmente da escludere. I problemi riguardano principalmente la capacità di movimento del giocatore e la sensibilità - ancora assente - in un braccio.

Così il posto da titolare dovrebbe essere appannaggio di Jack McGrath per i Mondiali, con uno tra Dave Kilcoyne, Michael Bent e Denis Buckley a fargli da copertura. Ma l'assenza dell'esperto Healy sarà pesante per Joe Schmidt.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail