Eccellenza: Petrarca, Marcato sarà giocatore/allenatore

L'apertura e Allori entrano nello staff tecnico guidato da Andrea Cavinato.

andrea-marcato.jpg

Il Petrarca Padova ha annunciato che per la prossima stagione Augusto Allori assumerà il ruolo di assistante del responsabile tecnico Andrea Cavinato, con responsabilità specifica per gli avanti. Allori, ex-pilone di notevole esperienza e con ottimi trascorsi, ha iniziato con le giovanili del Mogliano il suo percorso di tecnico e con il Petrarca lo proseguirà nella stagione 2015/16.

“Darà il suo importante contributo tecnico”, è il commento del d.s. del Petrarca Corrado Covi, “ad una mischia giovane che proprio nel fondamentale di gioco della mischia ordinata dovrà cercare di crescere rapidamente nel corso della stagione sportiva. Ad Augusto un benvenuto ed un buon lavoro a partire dal prossimo 5 agosto”.
Allori, 36 anni, nato a Tucuman (Argentina), ha vestito per sei stagioni la maglia del Benetton, oltre a quelle di Tarbes (Francia) e Edimburgo (Scozia).

Come assistente con ruolo specifico per le “skills”, le abilità individuali, farà parte dello staff tecnico anche Andrea Marcato, con il doppio ruolo di allenatore-giocatore. Andrea, 32 anni e 16 caps in azzurro, é alla terza stagione con il Petrarca dove è tornato dopo la crescita nelle giovanili e il debutto in Prima Squadra e dopo la parentesi con Benetton e Calvisano.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail