Rugby Championship: Springboks, riecco Brüssow

Heyneke Meyer ha annunciato la formazione che ospiterà gli All Blacks sabato pomeriggio e c'è un grande ritorno.

heinrich-brussow.jpg

Rialzarsi dopo il doloroso ko contro l'Australia e farlo contro l'armata nera neozelandese. Il Sud Africa si prepara al secondo turno della Rugby Championship e Heyneke Meter deve fare i conti con gli infortunati. Assenti, infatti, Victor Matfield e Marcell Coetzee, il ct degli Springboks schiera in seconda linea Lood de Jager, sposta Francois Louw e inserisce in terza Heinrich Brüssow.

Il flanker torna, dunque, a vestire la maglia degli Springboks dopo quasi quattro anni, con la sua ultima apparizione che risale alla Coppa del Mondo del 2011. In panchina le novità sono Cornal Hendricks, Trevor Nyakane, Flip van der Merwe, Warren Whiteley e Vincent Koch, con l'ultimo che potrebbe esordire.

SUD AFRICA
15 Willie le Roux, 14 JP Pietersen, 13 Jesse Kriel, 12 Damian de Allende, 11 Bryan Habana, 10 Handré Pollard, 9 Ruan Pienaar, 8 Schalk Burger, 7 Francois Louw, 6 Heinrich Brüssow, 5 Lood de Jager, 4 Eben Etzebeth, 3 Jannie du Plessis, 2 Bismarck du Plessis, 1 Tendai Mtawarira
In panchina: 16 Adriaan Strauss, 17 Trevor Nyakane, 18 Vincent Koch, 19 Flip van der Merwe, 20 Warren Whiteley, 21 Cobus Reinach, 22 Pat Lambie, 23 Cornal Hendricks

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail