Stati Uniti: Todd, Clever ma non troppo

Il capitano e veterano degli USA estromesso dalla squadra per la Pacific Nations Cup. Mondiali a rischio?

todd-clever.jpg

Lo abbiamo visto senza veli sul calendario di Espn, ma non si è visto in campo domenica notte contro le Samoa. Todd Clever (che in inglese significa intelligente, ndr.) è stato sospeso dalla Federazione americana ed escluso dalla nazionale per la Pacific Nations Cup.

Molteplici violazioni delle regole di condotta interne alla squadra all'origine della decisione (ma anche l'abbigliamento nella foto qui sopra grida vendetta), come si legge sul breve comunicato pubblicato dalla Federazione USA. Che ha portato all'addio con effetto immediato, una circostanza "né piacevole né desiderabile per entrambe le parti" come conclude il comunicato.

Clever, 63 caps, 11 mete e due Mondiali giocati è sicuramente il giocatore più famoso e rappresentativo degli USA, ma non è la prima volta che il suo carattere lo porta a mettersi nei guai. Spesso eccessivo in campo, ma anche fuori, ora Todd Clever rischia la convocazione per la Coppa del Mondo di "Inghilterra 2015".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail