Olimpiadi 2016: gioia Germania, dramma Olanda

Si sono decise le sei nazionali - maschili e femminili - che andranno al torneo di ripescaggio per Rio 2016.

olimpiadi-qualificate-ripescaggio.jpg

Che rabbia, ragazze! L'Italdonne ha veramente sfiorato la qualificazione al torneo di ripescaggio olimpico a Lisbona, chiudendo al quinto posto, ma soprattutto venendo eliminata per due soli punti (7-5) dalle ragazze portoghesi, il cui sogno olimpico continua.

Il torneo di Lisbona, infatti, vede la Spagna trionfare in finale contro l'Irlanda, mentre le padrone di casa vincono a sorpresa lo spareggio per il terzo e ultimo posto valido per la qualificazione battendo la forte Olanda. Un vero dramma sportivo per le olandesi, che erano tra le favorite d'obbligo per un posto nella corsa a Rio.

Per un'Olanda in lacrime, una Germania in festa. Nel torneo maschile, infatti, non sono mancate le sorprese, fin dai quarti di finale. Dove i padroni di casa del Portogallo crollano contro la Russia e devono dire addio ai sogni olimpici, mentre avanzano in semifinale Germania, Irlanda e la Georgia, che batte il Belgio. E in semifinale i tedeschi battono la Georgia, accedono alla finale con la Russia, ma soprattutto si assicurano un posto nel torneo di ripescaggio olimpico. Dove vanno con la Russia e con l'Irlanda, che supera la Georgia nello spareggio per il terzo posto.

Qualificazioni olimpiche - Qualificate ripescaggio
Uomini: Russia, Germania, Irlanda
Donne: Spagna, Irlanda, Portogallo

  • shares
  • Mail