Rugby Championship: Australia, Genia sotto i ferri

Michael Cheika non convoca il mediano di mischia che deve venir operato ai legamenti del ginocchio destro. Mondiali a rischio?

will-genia.jpg

Tegola sull'Australia che perde Will Genia per il prossimo turno della Rugby Championship, ma i cui tempi di recupero sono in dubbio. Il giocatore, infatti, si è infortunato nel primo tempo della partita con il Sud Africa, subendo una lesione ai legamenti del ginocchio destro. Genia deve venir operato, anche se si tratta di un'operazione sulla carta non impegnativa e il mediano dovrebbe recuperare in tempo per i Mondiali. Al suo posto Chieka ha convocato Nic White, mentre Nick Cummins sostituisce Rob Horne che ha un problema al polpaccio.

AUSTRALIA - convocati
Adam Ashley-Cooper (Waratahs), Kurtley Beale (Waratahs), Quade Cooper (Reds), Nick Cummins (Force), Tetera Faulkner (Force), Scott Fardy (Brumbies), Israel Folau (Waratahs), Bernard Foley (Waratahs), Matt Giteau (Toulon), James Hanson (Reds), Scott Higginbotham (Rebels), Greg Holmes (Reds), Michael Hooper (Waratahs), James Horwill (Reds), Sekope Kepu (Waratahs), Tevita Kuridrani (Brumbies), Stephen Moore – Captain (Brumbies), Drew Mitchell (Toulon), Ben McCalman (Force), Sean McMahon (Rebels), Dean Mumm (Waratahs), Nick Phipps (Waratahs), David Pocock (Brumbies), Tatafu Polota-Nau (Waratahs), Scott Sio (Brumbies), Rob Simmons (Reds), Will Skelton (Waratahs), James Slipper (Reds), Matt Toomua (Brumbies), Joe Tomane (Brumbies), Nic White (Brumbies)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail