Rugby Championship: Australia, una vittoria assurda!

Si è conclusa la bellissima sfida tra l'Australia e gli Springboks, secondo match del primo turno del torneo.

australia-sudafrica-risultato.jpg

Parte subito forte il Sud Africa che mette pressione all'Australia e dopo 5 minuti arriva la prima occasione dalla piazzola con il giovane Pollard che calcia, ma trova il palo. Reagiscono i Wallabies, spingono sulle gambe, muovono veloce il pallone. Ma al 13' una mischia sudafricana dà il là a una risalita velocissima del campo, Australia in difficoltà, palla sui 5 metri, ma Pollard perde l'ovale in avanti e nulla di fatto. Poco dopo nuovo fallo wallabie e questa volta l'apertura non sbaglia e al quarto d'ora ospiti in vantaggio. Al 18' errore di Higginbotham, che calcia malamente invece di affidarsi ai compagni e occasione persa.

Il Sud Africa domina con la mischia, l'Australia si difende con Israel Folau e poco più. E al 26' proprio la miscia dà al Sud Africa altri tre punti. Poco dopo, invece, fallo di Bismark du Plessis in ruck e Quade Cooper sbaglia. Al 33' momento spettacolare firmata Australia. Giteau passa a Cooper che fa un blind pass ad Ashley-Cooper che schiaccia in meta. Risposta bruciante del Sud Africa che due minuti dopo vanno in meta con Etzebeth, che conclude un'azione perfetta con calcio di Pollard e Habana che la tocca alla seconda linea. E' sempre il Sud Africa a chiudere in attacco, con Quade Cooper che fa una follia bellissima e sbagliatissima, ma poi l'Australia si salva.

Inizio ripresa e gli Springboks chiudono virtualmente il match. Errore difensivo dell'Australia, buco trovato dall'esordiente Jesse Kriel e meta che porta a +13 il Sud Africa. Prova a rialzare al testa l'Australia, ma commette troppi errori e nulla di fatto. Al 55' piazzato di Cooper per il -10. Allo scoccare dell'ora di gioco l'Australia conquista una punizione in mischia, ma Quade Cooper sbaglia malamente. Prova a riaprire il discorso il XV di Cheika, trascinata dal solito Folau, ma non conclude con il Sud Africa che difende benissimo. Al 70' buona occasione, ma ancora una volta un avanti - dubbio - ferma i Wallabies. E quando sono spalle al muro gli australiani tirano fuori il coraggio. Mischia sui 5 metri offensivi, ma palla agli Springboks. Il pack australiano spinge e obbliga Schalk Burger ad annullare. Chance per i Wallabies, dunque, a meno di 10 minuti dalla fine. E la chance la finalizza con Nick Phipps che la tocca piano a Hooper che schiaccia e riporta sotto break i padroni di casa. Ultimi 5 minuti in cui tutto può succedere. E al 78' fischio di Owens che può dare il pareggio all'Australia con un'incredibile rimonta. Sulla piazzola Matt Giteau che, però, va corto. Ma quando sembra tutto finito il Sud Africa fa fallo con la palla in mano e Giteau va in touche per la meta. Ultima azione, tempo scaduto, Australia nei 22, avanzano, Kuridrani va oltre, ma Owens vuole il TMO. Difficilissimo capire se l'ovale ha toccato o meno il prato del Suncorp Stadium e, alla fine, la decisione è meta!

AUSTRALIA - SUD AFRICA 24-20
Sabato 18 luglio, ore 12.05 - Suncorp Stadium, Brisbane
Australia: 15 Israel Folau, 14 Adam Ashley-Cooper, 13 Tevita Kuridrani, 12 Matt Giteau, 11 Rob Horne, 10 Quade Cooper, 9 Will Genia, 8 Scott Higginbotham, 7 Michael Hooper, 6 Scott Fardy, 5 Rob Simmons, 4 Will Skelton, 3 Sekope Kepu, 2 Stephen Moore, 1 James Slipper
In panchina: 16 Tatafu Polota-Nau, 17 Scott Sio, 18 Greg Holmes, 19 James Horwill, 20 David Pocock, 21 Nick Phipps, 22 Matt Toomua, 23 Drew Mitchell
Sud Africa: 15 Willie le Roux, 14 JP Pietersen, 13 Jesse Kriel, 12 Damian de Allende, 11 Bryan Habana, 10 Handré Pollard, 9 Ruan Pienaar, 8 Schalk Burger, 7 Marcell Coetzee, 6 Francois Louw, 5 Victor Matfield, 4 Eben Etzebeth, 3 Jannie du Plessis, 2 Bismarck du Plessis, 1 Tendai Mtawarira
In panchina: 16 Adriaan Strauss, 17 Heinke van der Merwe, 18 Frans Malherbe, 19 Lodewyk de Jager, 20 Teboho Mohoje, 21 Cobus Reinach, 22 Pat Lambie, 23 Lwazi Mvovo
Arbitro: Nigel Owens
Marcatori: 16' cp. Pollard, 26' cp. Pollard, 34' m. Ashley-Cooper tr. Cooper, 37' m. Etzebeth tr. Pollard, 45' m. Kriel tr. Pollard, 55' cp. Cooper, 74' m. Hooper tr. Cooper, 80' m. Kuridrani tr. Giteau

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail