Mondiali 2015: Scozia, un Highlander per vincere

A sorpresa è stato convocato da Vern Cotter il neozelandese John Hardie, flanker campione del Super Rugby.

scozia-highlander.jpg

Dalla città più scozzese del mondo (fuori dalla Scozia, ndr.) alla nazionale scozzese di rugby. Dagli Highlanders di Dunedin agli Highlanders di Edimburgo e Glasgow. John Hardie, flanker di 26 anni, è stato convocato a sorpresa da Vern Cotter e si è aggregato alla Scozia per la preparazione alla Coppa del Mondo di rugby.

26 anni, nato a Lumsden in Nuova Zelanda, Hardie ha esordito nel 2007 con Southland, sbarcando nel 2010 nel Super Rugby con la maglia degli Highlanders di Dunedin. Una carriera culminata quest'anno con lo storico successo nel torneo dell'Emisfero Sud (lui, però, la finale non l'ha giocata per infortunio, ndr.) e ora con la chiamata della Scozia.

Hardie può vestire la maglia scozzese grazie alla nonna Christina, emigrata in Nuova Zelanda da Low Valleyfield, Culross in Scozia.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail