Olimpiadi 2016: Italdonne, a Lisbona per il ripescaggio

Si disputa questo weekend il torneo europeo che dà tre posti al torneo di ripescaggio per Rio 2016.

rugby-7s-femminile.jpg

Appuntamento questo weekend in Portogallo, a Lisbona, dove si disputa il torneo europeo di ripescaggio per strappare uno dei tre pass per il torneo mondiale qualificazione alle Olimpiadi di Rio 2016. Brasile già raggiunto nei mesi scorsi da Nuova Zelanda, Canada, Australia, Regno Unito, Usa, Colombia, Francia e Brasile. Al World Repechage andranno tre europee, cui si aggiunge la Russia, seconda classificata nel Gran Prix.

A giocarsi la chance di continuare a sognare Rio saranno dodici nazionali, compresa l'Italdonne, con Spagna, Irlanda e Olanda favorite d'obbligo. La Spagna guida la pool A, dove ci sono anche le padrone di casa del Portogallo, la Germania e la Danimarca, tutte nazioni nettamente più deboli delle iberiche. Nella pool B maggior equilibrio, con l'Irlanda favorita rispetto a Belgio, Ucraina e alla più scarsa Romania. Da questo girone potrebbe arrivare la quarta semifinalista. Ma attenti alla pool C, dove le olandesi sono favoritissime, mentre alle loro spalle a giocarsi le proprie chance saranno Svezia, Finlandia e Italia, con le azzurre che devono fare il salto di qualità se vogliono sperare.

  • shares
  • Mail