Jerry Collins: Ayla migliora, pronta ad andare in Canada

La piccola figlia dello sfortunato All Blacks potrebbe venir trasferita a breve nella Patria della mamma.

ayla-collins.jpg

Un quadro clinico in netto miglioramento, al punto che lo staff medico di Montpellier ha dato il suo ok al trasferimento in Canada, dove vivono i parenti della mamma. Ayla Collins sembra aver superato il momento più critico dopo il terribile incidente in cui sono morti suo padre Jerry Collins e mamma Alana.

Uscita dal coma cui era stata indotta, la bimba di quattro mesi sta recuperando in fretta, come ha dimostrato un paio di giorni fa anche la foto che vedeva l'amico di papà Tialata allattarla, mentre lei guardava con occhio vigile. Ora Ayla potrà andare in Canada, dove continuerà le cure in un centro specializzato, augurandoci che da lì potrà riprendere la sua vita.

Foto - Facebook

  • shares
  • Mail