Benetton Treviso: Zanni è il capitano

E' la terza linea azzurra il sostituto di Antonio Pavanello. Giazzon e Gori i vice.

alessandro-zanni.jpg

E' Alessandro Zanni il nuovo capitano del Benetton Treviso per la stagione 2015/2016 e sarà affiancato dai vice Davide Giazzon ed Edoardo Gori. Una scelta indiscutibile, con un giocatore che da anni è uno dei leader dei biancoverdi, ma anche della nazionale, ed è un giocatore che - per l'atteggiamento in campo e fuori - è e dev'essere un esempio per tutti i compagni.

Visibilmente emozionato al momento del passaggio delle consegne con Antonio Pavanello, nuovo Direttore Sportivo del club, Alessandro Zanni ha espresso tutta la sua gratitutide. "Mi avete lasciato senza parole - ha detto il terza linea della Nazionale Italiana con all'attivo 87 caps -. E' per me un grande motivo di orgoglio poter entrare nella storia di questo club ed essere designato come capitano della squadra, succedendo a un grande come Antonio".

Nato ad Udine il 31 gennaio 1984, Alessandro Zanni vanta 95 presenze ed è alla sua settima stagione in biancoverde, essendo giunto dal Calvisano nel 2009/2010, dopo aver giocato in giovanile nel Rugby Udine. Ha partecipato a 5 Celtic League / PRO12, a 6 Coppe Europa ed ha vinto in biancoverde uno Scudetto, una Coppa Italia ed una Super Coppa Italiana. Ha fatto anche parte del famoso club a inviti dei Barbarians.

Parole di stima sono arrivate dallo stesso Pavanello. "E' davvero strano stare dall'altra parte. Sapete quanto tenga alla maglia biancoverde, quanto impegno abbia messo tutti i giorni in campo e quanti sacrifici abbia richiesto. Sono contento che l'eredità passi nelle mani di un ragazzo che ha sempre dimostrato grande dedizione fino ad allenarsi oltre ai limiti e cogliendo ogni singolo istante come occasione buona per migliorarsi. Alessandro Zanni saprà essere il leader di questo gruppo per dare nuova forza ad un progetto importante. Al suo fianco, non vanno dimenticate le figure dei due vice che saranno Davide Giazzon ed Edoardo Gori".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail