Lutto nel rugby: morto Jerry Collins, l'ex All Black, in un incidente

Il campione neozelandese è deceduto insieme alla moglie. Gravissima la figlia di tre mesi.

jerry-collins

Una tragedia si abbatte sul rugby mondiale. Jerry Collins, uno degli All Blacks più emblematici e famosi al mondo - anche grazie a quei suoi particolari capelli biondi - è deceduto questa notte dopo un incidente stradale. La sua automobile è stata travolta da un autobus sull'autostrada tra Montpellier e Beziers.

Un impatto violentissimo che non ha lasciato scampo al 34enne campione e alla moglie. Trasportata in condizioni disperate all'ospedale di Montpellier la figlioletta di soli tre mesi. Jerry Collins, 34 anni, ha iniziato la sua carriera negli Hurricanes nel 2001, poi andò in Francia nel Tolone. Ha giocato anche in Galles, in Giappone e l'anno scorso a Narbonne. Con gli All Blacks raccolse 48 caps.




© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail