Bad Boys: Inghilterra, Danny Cipriani arrestato

L'apertura dell'Inghilterra fermato per presunta guida in stato d'ebbrezza.

cipriani-ubriaco

Non inizia nel migliore dei modi la strada dell'Inghilterra che porta ai Mondiali di casa di settembre. Dopo Manu Tuilagi e Dylan Hartley, ecco che anche un altro dei bad boys britannici si è messo nei guai. Danny Cipriani, il cattivo ragazzo che ha buttato via gran parte della sua carriera, è stato fermato lunedì notte dopo un incidente automobilistico.

Il 27enne numero 10 degli Sale Sharks era nel quartiere di Chelsea a Londra quando la sua Mercedes ha sbattuto contro una Toyota. Arrivata la polizia è scattata la prova del palloncino e, subito dopo, l'arresto. Danny Cipriani è stato portato alla stazione di polizia dove è stato poi rilasciato dietro pagamento della cauzione.

Per Cipriani quello tra alcol e incidenti è un deja vu. Nel 2013, ubriaco, venne investito a piedi da un autobus, rischiando grosso. Ora l'incidente è stato meno grave, ma sicuramente Stuart Lancaster non avrà apprezzato la notizia. E l'Inghilterra trema, il ricordo di "Nuova Zelanda 2011" è ancora vivido.




© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail