Olimpiadi 2016: rugby 7s donne, la corsa a Rio è apertissima

Questo weekend a Londra si disputa la penultima tappa delle World Series femminili e se la Nuova Zelanda è a un passo dal ticket olimpico, alle sue spalle è ressa.

rugby7s_londra_donne_anteprima

Non solo uomini. La corsa a Rio 2016 coinvolge anche il rugby in rosa e questo weekend, in contemporanea con il torneo maschile, si disputa la penultima tappa delle Women's Sevens Series, il torneo di qualificazione olimpica che mette in palio quattro biglietti per le Olimpiadi dell'anno prossimo. E se la Nuova Zelanda, dominatrice assoluta dei primi quattro appuntamenti, può matematicamente qualificarsi ai Giochi già domenica, alle sue spalle la corsa è apertissima.

Canada, Australia, Francia, USA, Inghilterra e Russia sono tutte raccolte in soli 12 punti e ogni passo falso può essere decisivo per allontanarsi dai primi quattro posti, quelli che mandano a Rio de Janeiro. Canada e Australia, dopo un ottimo avvio, hanno perso un po' di brillantezza nelle ultime tappe, dove invece hanno portato a casa exploit importanti USA e Russia, rientrate in corsa prepotentemente. Ecco il programma della fase a gironi, che si disputa oggi a Londra.

LONDON 7S - FASE A GIRONI


New Zealand 7s V Brazil 7s
France 7s V Spain 7s
Australia 7s V Fiji 7s
Usa 7s V China 7s
Canada 7s V Russia 7s
England 7s V South Africa 7s
New Zealand 7s V Spain 7s
France 7s V Brazil 7s
Australia 7s V China 7s
Usa 7s V Fiji 7s
Canada 7s V South Africa 7s
England 7s V Russia 7s
Brazil 7s V Spain 7s
New Zealand 7s V France 7s
Fiji 7s V China 7s
Australia 7s V Usa 7s
Russia 7s V South Africa 7s
Canada 7s V England 7s

WOMEN'S SEVENS SERIES - CLASSIFICA


New Zealand 80; Canada 58; Australia 56; France 52; USA, England 48; Russia 46; Fiji 24; Brazil 19; Spain 12; China 7; South Africa 6




Foto | Judy Teasdale

  • shares
  • Mail