Mondiali 2023: il Sud Africa ufficializza la candidatura

Dopo l'Italia e l'Irlanda (e gli USA aspettati a farlo) anche il Sud Africa si candida per la manifestazione iridata.

sud-africa

Dopo Italia e Irlanda, aspettando gli USA, l'Argentina e la Russia, ecco che anche il Sud Africa si candida a ospitare la Rugby World Cup 2023, cioè quella dopo l'edizione giapponese. Mentre la World Rugby ha ufficializzato le date della road map per le candidature iridate, ecco che anche la Patria degli Springboks scende in campo.

Una discesa in campo attesa e di peso, di quelle che partono già in pole position. Al punto che nei giorni scorsi alcuni media inglesi, parlando dei Mondiali 2023, mettevano l'Irlanda favorita davanti proprio al Sud Africa, con Argentina e USA come outsider. Per la cronaca: la stampa britannica negli ultimi giorni non accennava neppure alla candidatura italiana.




  • shares
  • Mail