Super Rugby: shock Weepu, un ictus ferma il mediano

Si disputa questo weekend la settima giornata del campionato dell'Emisfero Sud. Non ci sarà Piri Weepu, colpito da un ictus circa un mese fa, ma scoperto solo lunedì.

weepu_ictus.jpg Due sfide d'alta classifica nella settima giornata del Super 15 dell'Emisfero Sud. Gli Sharks, primi ma caduti lo scorso weekend, ospiteranno i Waratahs, quarti a tre punti dai sudafricani, mentre i Bulls, sesti, ospitano i campioni in carica dei Chiefs, attualmente terzi, ma a pari punti con i Tori. Sfide da non perdere per Crusaders, Blues e Reds per rientrare nel giro playoff.

Auckland Blues che dovranno fare a meno di Piri Weepu per almeno 4 settimane. Dopo aver sofferto per settimane di mal di testa lancinanti, infatti, al mediano di mischia è stato riscontrato un lieve ictus. Secondo lo staff medico dei Blues l'ictus non è dovuto a situazioni di gioco e il giocatore verrà tenuto sotto stretta osservazione nelle prossime settimane per capire come sia potuto avvenire il fatto e per valutare la sua situazione medica.


SUPER RUGBY - SETTIMA GIORNATA
Crusaders vs Hurricanes
Melbourne Rebels vs Brumbies
Blues vs Highlanders
Reds vs Stormers
Bulls vs Chiefs
Sharks vs Waratahs


SUPER RUGBY -CLASSIFICA
Sharks 19; Brumbies 17; Chiefs 14; Waratahs, Lions 16; Bulls, Western Force 14; Blues 12; Highlanders 11; Reds 10; Crusaders 8; Hurricanes 7; Melbourne Rebels 6; Cheetahs, Stormers 5


Credit image by Getty Images


RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+

  • shares
  • Mail