Eccellenza: stipendi pagati, Prato in campo

Risolta in extremis la nuova crisi dei Cavalieri che oggi ospiteranno le Fiamme Oro.

cavalieri-prato-crisi-30-dic-14

A un passo dal baratro. I Cavalieri Prato hanno vissuto una giornata campale ieri, quando era arrivata la scadenza ultima pretesa dai giocatori per vedersi saltati i debiti (tutti?) pregressi dalla società. Alcune mensilità che - come già successo in passato - non erano state pagate e una squadra che rischiava di non scendere in campo oggi contro le Fiamme Oro.

Questa, infatti, era stata la minaccia dei giocatori se entro fine gennaio il presidente Tonfoni non avesse dato segno di buona volontà, saldando parte dei debiti di questi primi mesi. Debiti, appunto, saldati ieri, ultimo giorno utile. E, così, Alejandro Moreno può guidare oggi i Cavalieri nella dura sfida contro le Fiamme Oro.

La stagione dei Cavalieri è difficilissima, ultimi con zero punti, passivi pesanti ogni weekend, una rosa ridotta all'osso, ma - almeno - si è evitata l'onta del ritiro. Certo, ogni settimana è un'incognita, con il tecnico italoargentino obbligato a scegliere la formazione da una rosa che non permette molti giochi di fantasia e dove ogni infortunio può mettere in dubbio il futuro. Ma, per ora, in casa Cavalieri si vede uno squarcio di sereno. Una novità da queste parti.


  • shares
  • Mail