Sud Africa: maledizione Sla, Delport colpito dalla malattia del motoneurone

L'ex giocatore dei Natal Sharks (anni '70) soffre della malattia del motoneurone.

delport-sla

Arriva ancora una volta dal Sud Africa la tragica notizia di un rugbista colpito dalla malattia del motoneurone, cioè quel tipo di patologia tra le quali la Sla, che distruggono le cellule cerebrali legate all'attività motoria. A venir colpito il 62enne Danny Delport, ex ala dei Natal Sharks tra il 1973 e il 1975.

Dopo Joost van der Westhuizen, Tinus Linee e Ryan Walker si tratta del quarto giocatore di rugby sudafricano a essere stato colpito dalla malattia, una percentuale che da tempo sta facendo parlare, ponendo più di un dubbio sulle cause. Gettando ombre scurissime.

Delport ha iniziato a giocare come mediano di mischia nel Maritzburg Varsity U20B nel 1971, passò nella prima squadra l'anno successivo, dove si spostò all'ala. Una stagione dopo il debutto nella formazione provinciale, dove giocò per tre anni dal 1973 al 1975. Tornato l'anno successivo in Rhodesia, dove era nato, ha vestito la maglia della nazionale della Rhodesia fino al 1983.


  • shares
  • Mail