Champions Cup: Castrogiovanni a rischio squalifica

Come prevedibile lo sfogo del pilone azzurro contro Richard Cockerill potrebbe costare caro a Castro.

martin castro squalificato

"I giocatori raramente dicono ciò che pensano a proposito di qualsiasi cosa, quindi sicuramente è stata una novità sentire le sue parole" ha scritto Planetrugby e, sicuramente, non è la schiettezza a mancare a Martin Castrogiovanni. Giocatore mai banale, che non si fa dettare da nessuno le dichiarazioni 'a modo', ma ama parlare col cuore. A volte esagerando. E rischiando.

Lo sfogo contro Richard Cockerill, definito un "cunt", rischia infatti di costare caro al pilone azzurro. L'EPCR, infatti, ha aperto un'inchiesta nei suoi confronti per valutare se le sue parole "con un linguaggio offensivo" siano imputabili di 'cattiva condotta' e, dunque, punibili.

A rischiare, assieme a Castro, anche l'estremo del Tolone Delon Armitage, il quale avrebbe insultato degli spettatori. Entrambi i giocatori possono, nel frattempo, giocare, in attesa di ulteriori decisioni.


!function(d,s,id){var js,fjs=d.getElementsByTagName(s)[0],p=/^http:/.test(d.location)?'http':'https';if(!d.getElementById(id)){js=d.createElement(s);js.id=id;js.src=p+'://platform.twitter.com/widgets.js';fjs.parentNode.insertBefore(js,fjs);}}(document, 'script', 'twitter-wjs');

Seguici su Google+

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail