Challenge Cup: Calvisano, un ko di misura a Bucarest

Una sconfitta rimontabile tra una settimana per i campioni d'Italia contro i Wolves rumeni.

braam steyn resta a calvisano

Una partita nervosa, ben quattro gialli in casa Calvisano, una sconfitta che - però - può venir ribaltata nel match di ritorno. Calvisano esce sconfitta ma non abbattuta da Bucarest, dove campioni d'Italia chiudono la prima parte delle qualificazioni all'European Rugby Challenge Cup con una sconfitta per 18-13.

Nel primo tempo il risultato parziale è stato 9-3 per Bucharest Wolves: tre calci piazzati del numero 10 rumeno (al 9', 16' e 25' minuto). Al 40' il calcio piazzato di Seymour per il Calvisano. Nel secondo tempo al 49' calcio di Seymour, 52', 56" e 60" calcio del n.10 del Bucharest. Una meta giallonera al 75" segnata da Di Giulio trasformata da Seymour. Come detto, la partita è finita con 4 cartellini gialli per il Calvisano: Steyn, Cavalieri, Violi, Mbandà.


Seguici su Google+

© Foto Stefano Delfrate - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail