Premiership: i Saints volano più alto dei Falcons

Si è disputata la terza giornata del massimo campionato inglese di rugby.

premiership 2015 3 risultati

Non bastano tre mete al Gloucester per avere la meglio degli Exeter Chiefs. Non basta l'assalto finale ad avere la meglio di una squadra cinica, che marca solo una meta con White, ma si affida ai piedi precisi (7 su 9) dei suoi calciatori e sfrutta ogni punizione a sua disposizione per portare a casa la vittoria.

Nell'anticipo di sabato vittoria netta e importantissima per gli Sale Sharks di McLean e De Marchi, che battono con sei mete (l'ultima, allo scadere, dell'estremo azzurro) a uno i London Welsh (sempre più candidati alla retrocessione) e fanno momentaneamente un importante blzo in classifica.

Non riesce la rimonta, invece, ai Wasps di Masi e Cittadini, che dal 26-13 risalgono al 26-23, ma serve solo a ottenere il bonus difesivo. Bonus che pescano anche gli Irish, battuti in casa di misura dai Saracens, ma che con quattro mete raddoppiano i punti. Pesantissimo ko, infine, per i Leicester Tigers, mai in partita con Bath, che così vola al primo posto in classifica.

Nel posticipo di domenica, infine, facile e netta vittoria fuori casa per i Northampton Saints, con i campioni in carica che superano agevolmente i Newcastle Falcons di Josh Furno. Falchi che - così - restano affiancati ai London Welsh in ultima posizione, mentre i Santi ottengono il bonus grazie alla meta di George North nel finale e salgono in terza posizione.

PREMIERSHIP RUGBY - TERZA GIORNATA


Gloucester vs Exeter Chiefs 22-25
Sale Sharks vs London Welsh 46-8
London Irish vs Saracens 32-36
Harlequins vs Wasps 26-23
Bath vs Leicester Tigers 45-0
Newcastle Falcons vs Northampton Saints 10-35

PREMIERSHIP RUGBY - CLASSIFICA


Bath 14; Saracens 13; Northampton 11; Exeter 10; Leicester 9; Harlequins 8; Sale, Irish 7; Wasps 6; Gloucester 5; Welsh, Newcastle 1


Seguici su Google+

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail